Che cos’è Altanum?

L’attenzione del gruppo è stata attirata dal progetto “Sulla via di Altanum”, Sarebbe stato un monitoraggio che avrebbe consentito di lavorare su 4 comunità, sull’aspetto storico, culturale, e di prospettiva europea. In buona sostanza, grazie ai fondi europei, si potrebbe avverare un progetto finora solo immaginato: la conurbazione dell’area che dall’antica Morgetia scende a valle, creando così una delle città più popolose e strategiche della regione. Gli obiettivi, quindi, sono abbastanza chiari: monitorare la spesa dei fondi europei investiti, scoprire quali opere sono state messe in piedi, analizzare le ricadute sull’economia e la vita delle comunità, immaginare di coinvolgere la popolazione e le istituzioni per scoprire se si può lavorare su una unità “de facto” dei 4 comuni. I soggetti a cui è rivolta la ricerca sono: istituzioni (se ne parlerà con i comuni e la Regione Calabria), i singoli cittadini (verranno coinvolti nel dibattito intorno all’idea di unione comunale) e la comunità scolastica (che approfondirà il tema del monitoraggio civico).